Warning: finfo_file() [function.finfo-file]: Failed identify data 0:(null) in /home/ambrosia/public_html/typo3_src-4.2.17/typo3/sysext/cms/tslib/class.tslib_pagegen.php on line 490

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/ambrosia/public_html/typo3_src-4.2.17/typo3/sysext/cms/tslib/class.tslib_pagegen.php:490) in /home/ambrosia/public_html/typo3_src-4.2.17/typo3/sysext/cms/tslib/class.tslib_fe.php on line 3232
Ambrosia | Sfalcio ripetuto

Sfalcio ripetuto

Perché? Per evitare la produzione di semi e distruggere le piante presenti.

Dove? Sulle superfici estese e fortemente infestate, al di fuori delle zone agricole, dove il trattamento mediante erbicida è vietato o impossibile. Soluzione prevista solo negli spazi verdi controllati regorlarmente.

Quando? Prima della fioritura dell’ambrosia.

 

Attenzione

  • Lo sfalcio ripetuto non impedisce la formazione di infiorescenze. La pianta diventa sempre più piccola e quindi sempre più difficile da tagliare. Tuttavia, in determinate condizioni questo metodo può permettere di impedire la dispersione del polline.
  • Se lo sfalcio non è realizzato prima della formazione dei semi, bisogna provvedere a pulire scrupolosamente le macchine utilizzate per lo sfalcio per evitarne la disseminazione.

Quando possibile, preferire l’estirpazione manuale, più efficace e meno rischiosa!

La ripetizione di uno sfalcio manuale o meccanico non produce i risultati sperati.
L’ambrosia è resistente e riprende sempre la sua crescita.