Warning: finfo_file() [function.finfo-file]: Failed identify data 0:(null) in /home/ambrosia/public_html/typo3_src-4.2.17/typo3/sysext/cms/tslib/class.tslib_pagegen.php on line 490

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/ambrosia/public_html/typo3_src-4.2.17/typo3/sysext/cms/tslib/class.tslib_pagegen.php:490) in /home/ambrosia/public_html/typo3_src-4.2.17/typo3/sysext/cms/tslib/class.tslib_fe.php on line 3232
Ambrosia | Estirpazione manuale

Estirpazione manuale

Perché? Per evitare la produzione di semi e distruggere le piante presenti.

Dove? Sulle piante isolate e sui siti infestati di recente.

Quando? L'estirpazione manuale o la sarchiatura possono essere effettuate da maggio ad agosto, in ogni caso prima dell’apparizione dei fiori. Attenzione alle piante precoci che possono a volte produrre dei fiori in luglio. Per precauzione, indossare dei guanti a partire da inizio stagione e portare una maschera di protezione delle vie respiratorie dopo la fioritura (da luglio). Le persone riconosciute comme allergiche non devono essere assegnate a questo tipo di lavoro (da luglio a ottobre) poiché queste piante possono già produrre del polline.

Nelle grandi colture la sarchiatura può produrre dei buoni risultati.

Il materiale vegetale estirpato e la terra attaccata alle radici dovranno essere incenerite. Anche le strutture di compostaggio più moderne non possono garantire un'eliminazione completa dei semi di ambrosia.

L'ambrosia deve essere estirpata il più presto possibile.
Il materiale vegetale estirpato è destinato allo smaltimento rifiuti e all'incenerimento.