Metodi di lotta

È importantissimo agire tempestivamente per impedire alla pianta la produzione di polline e la formazione di semi. La lotta si effettuerà mediante l'estirpazione manuale, lo sfalcio ripetuto o gli erbicidi.

Siccome l'ambrosia si sviluppa di preferenza su delle superfici spoglie, un manto vegetale denso permetterà di ridurre la sua diffusione. Ogni anno è necessario controllare i siti invasi per verificare l’efficacia delle misure di lotta e, se necessario, ripeterle o modificarle.

Le misure di lotta saranno scelte secondo l'importanza del focolaio.