Superfici occupate

L'ambrosia è una tipica pianta ruderale, ciò significa che essa può germinare e prosperare ovunque in campo aperto. Essa preferisce i luoghi caldi e tollera la siccità. Secondo le osservazioni effettuate in Francia, l'ambrosia è resistente alla salinità. La si trova raramente in luoghi ad altitudine elevata come le Prealpi e le Alpi.

Singolarmente, la pianta d'ambrosia non è molto competitiva. Nei prati e nei campi di cereali risulta quindi poco propensa alla crescita. Al contrario, in un giardino con molti spazi spogli essa si può sviluppare in una pianta molto grande.

Nei parchi e nei giardini

L'ambrosia può presentarsi sui suoli spogli in città.
Anche nei giardini e nei vivai.

In agricultura e sulle superfici coltivate

I campi di girasole sono spesso infestati dall'ambrosia.
La pianta può svilupparsi nei campi di piselli ...
... e di colza.
I campi di legumi sono particolarmente minacciati dall'ambrosia.
L'ambrosia spunta anche nei campi di cereali ...
... e nei campi di stoppia.
L'ambrosia può insediarsi sui prati artificiali lacunosi

In cantieri, aree di scavi, cumuli di terra

Le superfici ricche in humus nelle cave di ghiaia convengono bene all'ambrosia.
Sulle parcelle in costruzione con spazi di terreno spoglio, l'ambrosia trova delle condizioni favorevoli all'insediamento.

L'ambrosia cresce facilmente sui cumuli di terra e sui compostaggi ...
... incontrollati così come nelle cave di ghiaia.

Lungo le vie di comunicazione

L'ambrosia può diffondersi su lunghi tratti delle banchine stradali.
L'ambrosia si sviluppa pure sulla ghiaia dei binari ferroviari.
Bisogna pure controllare la presenza di ambrosia nei cespugli lungo i corsi d'acqua.